Mura Aureliane e Porta Pinciana

L’intervento previsto mira al consolidamento, all’eliminazione e alla prevenzione degli attacchi di origine biologica riscontrati sulle superfici della struttura e viene approfondita la necessità di ottenere la massima compatibilità con l’opera oggetto di intervento senza tuttavia perdere di vista il contesto ambientale e funzionale; ciò ha imposto scelte determinate, oltre che nella scelta dei materiali e prodotti impiegati, circa le modalità applicative. Tali cautele, usuali nella buona pratica del restauro, risultano ancor più necessarie dati la delicatezza e il pregio dell’ambiente circostante, la presenza di un territorio e di un contesto urbano estremamente complesso: la struttura muraria, infatti, fronteggia due strade di traffico urbano di diversa ampiezza, è prossima a un’area abitativa e a edifici di servizi generali, oltre a entrare a far parte del complesso storico artistico di Villa Gentili Dominici e a essere, ovviamente, parte del sistema urbano delle Mura.

  • Anno: 2010
  • Ubicazione: inizio di Via Salaria - Roma
  • Committente: Zètema – Progetto e Cultura LLC
  • Prestazioni eseguite: Progettazione delle varianti e direzione lavori degli interventi di consolidamento e di restauro del tratto delle mura Aureliane comprendente Porta Pinciana.
  • Coordinate: 41.909927,12.488383